il Festival

il festival maxima jazz fest casamassima

 

La Fondazione "Mons. Sante Montanaro", con la collaborazione dell'Associazione Culturale Musicale AMADEUS, di VIVICasamassima e del Progetto di didattica sperimentale MUSICAINGIOCO, è impegnata da anni a manifestare la cultura nel sud-est barese, attraverso un percorso in cui la musica incontra il territorio, con la suggestione dei suoi paesaggi, della sua storia, delle sue tradizioni.

La Fondazione, attiva sul territorio di Casamassima dal 2015, ha dunque come obiettivo la promozione e la diffusione della cultura a 360°, in particolare della musica e delle sue componenti artistiche.

 

“Senza musica la vita sarebbe un errore”
(Friedrich Nietzsche)”

 

Le tracce lasciate dalle tante edizioni della Festa della Musica Europea a Casamassima, rassegna musicale attraverso la quale la Fondazione ha inteso legare il messaggio musicale al recupero dell’identità storico ed artistica del territorio di Casamassima, caratterizzato da un centro storico senza eguali, di storia e natura, vanno proprio nella direzione che Nietzsche, al di là di ogni personale insofferenza, delinea. La musica Jazz, attraverso la sua creatività istantanea e libera, in quanto arte che non poggia mai su nessuna certezza precostituita (Graham Collier), si inoltra nei luoghi della memoria, coinvolgendoli in un sodalizio che amplifica e arricchisce il messaggio musicale. Quegli stessi luoghi che Goethe descrive in modo attento nell’opera “Italienische Reise” (Viaggio in Italia), resoconto del Grand Tour compiuto in Italia tra il 3 settembre 1786 e il 18 giugno 1788.

Il MJF è un manifesto che ha come finalità sociale e culturale, quella di sensibilizzare le coscienze nei confronti di un patrimonio artistico troppo spesso emarginato non solo dalla classe politica, ma anche dai cittadini e che è posto in una condizione di torpore permanente.

Il Festival di anno in anno si strutturerà lungo un percorso e un progetto che pone il musicista, la sua dialettica, in un confronto aperto con il territorio, in una reciproca contaminazione artistica.

La manifestazione, al suo primo anno, si caratterizzerà, dal punto di vista culturale, con una proposta suggestiva che legherà il Territorio con la Musica, coinvolgendo artisti locali, siti monumentali e aree di pregio paesaggistico.

 

L’idea è quella di mettere l’accento sul “Patrimonio”, vera identità dell’intera Nazione (art. 9 della Cost.It.) puntare attraverso la Musica alla sua conoscenza, valorizzazione e fruizione.

L’area sud-est barese è un esempio unico di potenziali opportunità di sviluppo socioculturale. In effetti il connubio è capace di rappresentare, in maniera ottimale, il legame con il patrimonio dei beni culturali e ambientali dell’area, le particolarità etnoantropologiche e lo spiccato valore evocativo dei siti, con una particolare attenzione ai principi di sostenibilità ambientale.

La Musica diventerà dunque felice occasione d’incontro, per riscoprire e amare la nostra civiltà, il nostro patrimonio culturale ed artistico. In questo modo, il “bene culturale” da semplice cornice diventa esso stesso evento, diventa protagonista musicale, strumento di conoscenza, diventa un atto di amore.

Accanto al programma principale 2021-2022 tenuto presso la prestigiosa sede della Fondazione "Mons. Sante Montanaro" presso Palazzo Monacelle, MJF presenterà anche altri eventi che vedranno protagonisti i chiassi e le vie del centro storico di Casamassima, le strutture ricettive e le Masserie presenti sul territorio.

Una serie di appuntamenti ”piccoli” ma non meno importanti e diffusi, che incontrerà di sicuro un forte apprezzamento da parte di tanti cittadini residenti e dei turisti.

 

Il legame del MJF con la Città di Casamassima, meglio conosciuta come "il Paese Azzurro", sarà un momento di condivisione culturale estremamente importante, suggellato da un concerto che si svolgerà il giorno 21 giugno (giorno del solstizio d'estate) di ogni anno durante i festeggiamenti della Festa Europea della Musica a Casamassima.

Iscriviti alla Newsletter

Compila il form per non perderti nulla su novità, eventi e idee per un weekend nel sud-est barese.

Per favore compila i campi obbligatori
Per favore compila i campi obbligatori
Image

Un progetto di:

Image
Image
Image
Image

Con il patrocinio di:

Image

Realizzato da:

Image

Main Partner:

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

© 2021 MaximaJazzFest
Designed by STUDIO MACINO di Macino Gianpietro

Information

All images are for demonstration purpose only. You will get the demo images with the QuickStart pack.

Also, all the demo images are collected from Unsplash. If you want to use those, you may need to provide necessary credits. Please visit Unsplash for details.

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

Image

IL PROSSIMO EVENTO

Image

21 dicembre 2021 - ore 20:00

LADY SINGS THE BLUES
SCENT OF BILLIE HOLIDAY

Chiara Liuzzi: voce e voce narrante
Andrea Gargiulo: pianoforte